Sinergia tra intergruppi

di

Di seguito l’ANSA che riporta le dichiarazioni dell’On. Benedetto Della Vedova, coordinatore dell’Intergruppo Parlamentare per la Privacy (che parla di noi qui), in merito alla nascita dell’Intergruppo 2.0. Ringraziamo per gli auguri e l’invito a collaborare, che raccogliamo con grande piacere!

INTERNET: DELLA VEDOVA, BENE NASCITA INTERGRUPPO WEB 2.0
 
V. ‘INTERNET: NASCE GRUPPO WEB..’ DELLE 15.20 (ANSA) – ROMA, 28 APR – E’ di particolare importanza ‘che il Parlamento discuta delle nuove tecnologie, del loro impatto sulla vita quotidiana dei cittadini e sulle dinamiche del mercato’. Lo dice Benedetto Della Vedova, presidente dell’intergruppo parlamentare sulla privacy, che commenta cosi’ la nascita del gruppo interparlamentare Web 2.0, presentato oggi a Montecitorio.
‘Vi possono essere ed e’ auspicabile che vi siano – dice Della Vedova – molte sinergie tra l’ Intergruppo sulla Privacy e l’Intergruppo 2.0; la protezione dei dati sensibili e’ un tema delicatissimo ed estremamente sensibile quando si parla di Internet e delle nuove tecnologie. Solo dal bilanciamento delle liberta’ di espressione con i diritti fondamentali di ogni utente, con la sicurezza pubblica e con le protezioni da riconoscere agli autori di nuovi contenuti, potra’ emergere un web piu’ aperto e piu’ sicuro’.
(ANSA).

About these ads

7 Risposte to “Sinergia tra intergruppi”

  1. Emanuele Serini Says:

    Buon lavoro e buona fortuna!

  2. Giancarlo Albricci Says:

    bene per la nascita di un gruppo “misto” di politici apparentemente in grado di capire e usare le dinamiche e le possibilità della Rete. Quali sono le cose più importanti nella Rete? il libero accesso per tutti in tutta Italia, la possibilità di creare e scambiare gratuitamente con tutti dei contenuti di valore (pensate a cosa possono produrre, e molti lo stanno già facendo nel loro piccolo, degli insegnanti di scuola media superiore…) , non far passare le mozioni “liberticide” di chi vede la Rete esclusivamente come un affare commerciale per vendere e non per creare. Il Futuro è la Rete, o i politici lo capiscono e la piantano di proporre idiozie o la Rete entro qualche decennio eliminerà i politici inutili.

  3. Silvio Zacchini Says:

    Il minimo che si può dire è: ERA ORA!!
    Un gruppo transpartitico di parlamentari che si sono resi conto in che mondo si vive è la realizzazione di una speranza di molti navigatori di lunga data.
    Ho la consapevolezza di questo, dopo aver iniziato a navigare nel lontano 1997 con i famosi cd che permettevano mezz’ora al giorno gratis.
    Da quel tempo ho usato il web minimo quattro ore al giorno, l’ho visto evolversi giorno dopo giorno.
    La mia opinione è che esso è evoluto ad una velocità che non è stata socialmente assimilata.
    Dopo essere andato in pensione, per cercare, nel mio piccolissssimo (con 4 s) di fare qualcosa per far si che le nuove generazioni abbiano la consapevolezza del “mezzo” web, sia nei rischi che nelle virtù, sto raccogliendo informazioni allo scopo di costruire un percorso per i bambini.
    Quello che qui elenco sono le poche cose trovate fin’ora, poche di numero ma “pesanti” nell sostanza.
    Qimo, distribuzione Linux per bambini di tre anni dal sito:http://www.qimo4kids.com/

    GCompris è un pacchetto di software educativo per i bambini da 2 a 10 anni. GCompris fa parte del progetto GNU, riconosciuto dagli Amici dei tesori del mondo dell’Unesco. Troverete GCompris nella lista del software della FSF e dell’Unesco. Sito: http://gcompris.net/-it-

    Edubuntu, molto conosciuto, quindi poco da accennare. Sito: http://www.ubuntu-it.org/index.php?page=edubuntu-2

    Le esperienze nelle scuole italiane le ho trovate qui:
    http://scuola.linux.it/

    Questo post racconta l’esperienza di chi, bambino, è stato iniziato all’informatica a scuola:
    http://www.fedoraonline.it/modules/newbb/viewtopic.php?topic_id=8828&viewmode=flat&order=ASC&type=&mode=0&start=10

    Per ultimo il lavoro immane di diffusione della cultura informatica fatto dall’ing. prof. Antonio Cantaro di Gela. sito: http://www.istitutomajorana.it

    Spero che altri indichino ciò che cercano o stanno facendo, così, voi parlamentari, avrete “il polso” di come si muove la cultura socialdigitale nel nostro paese.
    Ultima considerazione prima del saluto:
    in molti ci preoccupiamo dei bambini, ma chi si preoccupa di far cresce digitalculturalmente i genitori? I bambini davanti al pc in rete sono , spesso, come marinai senza un capitano.

    Un augurio di buon lavoro e, non mollate mai!

    Silvio Zacchini

  4. Silvio Zacchini Says:

    Era ora! Buon lavoro :-)

  5. mfioretti Says:

    Buonasera,

    visto il tema dell’intergruppo, vorrei chiedervi se e cosa avete fatto o state facendo per:

    1) contrastare la monocultura informatica nelle scuole, che verrebbe ulteriormente aggravata dalle conseguenze del recente accordo Brunetta-Gelmini-Microsoft, vedi http://stop.zona-m.net/it/node/13

    2) migliorare, quando sarà discussa in aula, la proposta di legge su pluralismo informatico e neutralità della rete, che al momento presenta una falla grossa come una montagna in tema di formati aperti, vedi http://stop.zona-m.net/it/node/80

    3) Combattere il rifiuto di usare formati aperti di molti enti pubblici, vedi questo recente esempio della camera di commercio di Belluno: http://stop.zona-m.net/it/node/97

    Grazie per l’attenzione,

    Cordiali saluti

    Marco Fioretti

  6. Giancarlo Albricci Says:

    vana speranza quando mandai il primo commento. Qui nessun feedback tra chi gestisce questo “blog” e i lettori-utenti. Complimenti all’intergruppo parlamentare per l’incompetenza dimostrata.

  7. Silvio Zacchini Says:

    TOC TOC TOC Signori parlamentariiiii…. ci sieteeeeee?
    Questo blog sembra arenato, come un relitto abbandonato dalla ciurma.
    Almeno rispondete dicendo che avete da fare, altrimenti siamo alle solite tra il mondo politico e i cittadini: un dialogo tra un muto e un sordo. :-( Buon tutto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: