Archive for maggio 2009

Accordo Treccani – Ministero per la PA e l’innovazione

25 maggio 2009

L’Enciclopedia Italiana di Scienze, Lettere ed Arti (Treccani) renderà disponibili per il Portale del Cittadino e per il Portale InnovaScuola i contenuti digitali del proprio archivio in modalità Creative Commons.

E’ quanto hanno annunciato lo scorso venerdì  il Ministro Brunetta e l’Amministratore Delegato dell’Istituto della Enciclopedia Italiana Francesco Tatò, dichiarando che sarà possibile, sin dai prossimi mesi:

– fruire del Vocabolario Treccani dal Portale InnovaScuola

– cercare contenuti digitali del Portale Treccani attraverso il motore di ricerca di InnovaScuola

– visionare dal Portale Treccani brevi presentazioni dedicate alle nuove tecnologie per la didattica (c.d. “pillole formative”) di InnovaScuola.

Maggiori informazioni sull’accordo sono disponibili qui. Leggi il testo del Protocollo.

Qualche commento?

La settimana nazionale della sicurezza in rete

18 maggio 2009

Dal 16 al 23 maggio è la “Settimana Nazionale della Sicurezza in Rete“, campagna di informazione promossa e realizzata da SicuramenteWeb, assieme all’Unione Nazionale Consumatori, ABI Lab e Skuola.net con la collaborazione di Polizia Postale e delle Comunicazioni e con il Patrocinio del Ministero della Gioventù. L’iniziativa dispone anche di un proprio canale dedicato su Youtube.

Tema di quest’anno sono i Social Network e il loro uso responsabile, in particolare per quanto riguarda la proprietà dei contenuti sulla rete, la protezione della privacy, il controllo della propria identità virtuale e la tutela dei minori.

E’ prevista anche una caccia al tesoro  per valutare il livello di conoscenza degli utenti su questi temi, alla quale si accede dal sito dedicato all’iniziativa.

Buona navigazione e buona settimana a tutti!

Dibattito online sul Copyright

15 maggio 2009

Segnaliamo il dibattito online  organizzato dal settimanale britannico “The Economist” tra William Fisher, Professore di Diritto della Proprietà Intellettuale presso la Harvard Law School, e Justin Hughes,  Professore di Diritto presso la Cardozo Law School di New York, sull’opportunità o no di modificare le leggi vigenti in materia di Copyright.

Sono messi a disposizione anche alcuni approfondimenti sul tema.

Buona lettura!

L’HADOPI è legge

13 maggio 2009

Il Senato francese ha approvato definitivamente con 189 voti favorevoli e 14 contrari la famosa Proposta di legge “HADOPI”.

Il provvedimento istituisce l’Autorità per la diffusione delle opere e la protezione dei diritti su Internet (HADOPI), che può, dopo 2 segnalazioni inviate al titolare della connessione Internet sulla quale si sono verificate violazioni del diritto d’autore, decretare la sospensione dell’accesso ad internet per un periodo che va da 2 mesi a 1 anno.

Il nostro auspicio è  che le Istituzioni francesi tengano conto, nell’attuazione di questa legge, dell’emendamento al c.d. “Pacchetto Telecomunicazioni” approvato la scorsa settimana a larghissima maggioranza dal Parlamento Europeo, attraverso il quale si riconosce che l’accesso ad Internet è un diritto fondamentale allo stesso modo in cui lo sono la libertà di espressione e il diritto all’informazione. L’emendamento prevede inoltre che l’accesso ad Internet non possa essere negato in modo preventivo, ma solo a seguito di una verifica effettuata dall’Autorità giudiziaria.

Speriamo che su questo tema, di grande attualità anche in Italia, abbia luogo una vasta consultazione che coinvolga sia la società civile che le imprese per trovare un equilibrio più positivo tra l’esigenza di proteggere la proprietà intellettuale e l’esercizio del diritto di accesso. L’Intergruppo 2.0 si impegnerà affinché ciò accada.

Aperta ai vostri commenti la pagina “Cos’è il Web 2.0”

11 maggio 2009

Abbiamo deciso, come richiesto da molti di voi, di aprire la pagina “Cos’è il Web 2.0“, per arricchirla dei vostri commenti, integrazioni e documenti. Invitiamo chi ci ha già inviato informazioni in merito a ri-postarle come commento alla pagina dedicata. Aspettiamo vostre!!

La Siae apre alla diffusione gratuita delle opere su Internet

7 maggio 2009

“Internet è un eccezionale strumento di circolazione delle opere e la SIAE non vuole in alcun modo ostacolare la libera diffusione delle stesse. Presso la SIAE è istituito un apposito registro delle opere musicali che potranno essere utilizzate anche gratuitamente su Internet secondo le indicazioni dei rispettivi autori”

Lo ha annunciato il Presidente della SIAE Giorgio Assumma in apertura di un Convegno su “Diritto d’Autore, Web e Pirateria” organizzato assieme all’Assemblea Regionale Siciliana.

Interrogazione sul contrasto della pirateria online

5 maggio 2009

Nel pomeriggio di oggi è calendarizzata  in VII Commissione Cultura della Camera l’interrogazione 5-01284 a firma dell’On. Cassinelli sulle iniziative del Governo in materia di contrasto alla pirateria online. Proprio lo stesso giorno in cui al Parlamento Europeo si discute  di neutralità della rete nell’ambito dell’esame del c.d. “Pacchetto Telecom” che dovrebbe essere votato domani. Qualche commento?

UPDATE

Trovate qui (pag. 73) la risposta del Sottosegretario ai Beni Culturali On. Francesco Maria Giro all’interrogazione presentata dall’On. Cassinelli.