Archive for ottobre 2009

Internet Governance Forum Italia

9 ottobre 2009

Si è svolta a Pisa dal 5 al 7 ottobre la seconda edizione dell’Internet Governance Forum (IGF) Italia, una delle più importanti occasioni d’incontro e discussione sui temi legati ad Internet.  Potete leggere qui il programma completo dei 3 giorni. Presto saranno disponibili i video dei vari interventi.

All’IGF Italia di quest’anno hanno partecipato anche i Senatori membri dell’Intergruppo Vincenzo Vita e Luigi Vimercati, intervenendo nel workshop “Reti sociali: cosa è pubblico, cosa è privato“.

Tra i temi trattati quelli più controversi come sicurezza e libertà di espressione, copyright, privacy e identità in Rete (da segnalare a tal proposito l’interessantissimo intervento del Prof. Stefano Rodotà, secondo il quale “la questione dell’anonimato può essere risolta creando identità funzionali alle attività svolte online“), ma anche e sopratutto le numerose opportunità offerte dal web sul piano politico-istituzionale, culturale ed economico.

Sempre il Prof. Rodotà ha saputo tradurre al meglio il senso dell’intero processo internazionale legato all’Internet Governance Forum, avviato dalle Nazioni Unite a Tunisi nel 2005 e sviluppatosi anche a livello dei singoli paesi, quando ha dichiarato che la carta dei diritti di Internet deve essere redatta in modo trasversale, come un wiki.

E’ probabilmente stata questa la più importante conclusione dell’IGF di Pisa, che i rappresentanti italiani trasmetteranno in sede internazionale all’IGF di Sharm-el-Sheikh dal 15 al 18 novembre prossimi: per discutere della governance di Internet, ovvero delle regole più adatte ad uno sviluppo virtuoso della rete, occorre una piattaforma di discussione aperta che coinvolga tutti gli stakeholders interessati.

Verso una riforma del diritto d’autore

1 ottobre 2009

Sul mio blog personale ho scritto le motivazioni per cui ritengo che in Italia sia assolutamente necessaria una riforma del diritto d’autore. Nelle stesse pagine trovate anche l’annuncio di una proposta di legge che ho da poco presentato alla Camera, la quale va a modificare alcuni punti dell’attuale normativa sul diritto d’autore che mi paiono cruciali per lo sviluppo delle nuove tecnologie intese come strumento di diffusione della cultura e del pensiero.
Chi avesse piacere di approfondire la questione, è caldamente invitato a visitare il mio blog in cui è presente ogni dettaglio, e a farmi pervenire, tramite i commenti, la propria opinione.
Buona lettura!

Roberto Cassinelli

Intergruppo Parlamentare 2.0